Monte Disgrazia – Ascensioni di gruppo quota 4000

Il Monte Disgrazia con i suoi 3678m è una delle vette principali della catena delle Alpi Retiche, il suo nome apparentemente inquietante deriva in realtà dall’ italianizzazione del toponimo lombardo Des’giascia, ossia “Disghiaccia”, dovuto allo sciogliersi dei ghiacciai.
Una salita di soddisfazione, partendo dall’avvicinamento al rifugio Cesare Ponti a quota 2559m che avviene passando dalle piane di Predarossa, un ambiente scavato da antichi ghiacciai che offre oggi panorami unici.
Il secondo giorno, partendo dal rifugio la salita riprende per morene glaciali, sino a metter piede sul ghiaccio, da qui alla Sella di Pioda dove inizia l’aerea cresta di roccia e neve che ci porterà a raggiungere la vetta, dalla quale si gode di un panorama a 360° sulle vette circostanti, dal gruppp del Bernina, alle principali cime della Val Masino.
Una bellissima salita per chi vuole provare un esperienza completa dell’alta montagna.
CONTENUTI
Programma 1 giorno:Ritrovo presso il Centro della Montagna in Via Moss, 1, 23010 Val Masino SO alle ore 13.00.
Visione dei materiali e trasferimento in auto presso il parcheggio di Predarossa, salita al rifugio Cesare Ponti a 2559m
Dislivello di salita a piedi circa 600m
Cena e pernottamento
Programma 2 giorno: Partenza all’alba e arrivo in circa 5 ore sulla cima del Monte Disgrazia 3678m
Breve sosta per le foto di rito poi discesa passando sempre dal rifugio Cesare Ponti, dove sarà possibile rifocillarsi prima di tornare alla macchina
Arrivo previsto per le ore 16.00 a Predarossa.

ESPERIENZA RICHIESTA
Itinerario di medio impegno, è richiesta una minima capacità di affrontare brevi tratti d’arrampicata. un escursione completa tra roccia e ghiacciaio

DIFFICOLTA’
media
IMPEGNO
medio

DURATA
1 giorno – 2/3.00 h
2 giorno – A/R dalle 6h alle 8h circa

LUOGO DEL RITROVO
Centro della Montagna in Via Moss, 1, 23010 Val Masino SO
ORA DI RITROVO
ore 13.00

ATTREZZATURA DI BASE E TECNICA
La normale dotazione per le salite in alta montagna: zaino da 40L, scarponi in goretex, piccozza classica, ramponi classici con antizoccolo, imbracatura, casco, daisy chain o fettuccia cucita da 120cm, n°3 moschettoni a ghiera HMS, freno
N.B. in caso di salite impegnative l’attrezzatura verrà specificata dalla Guida alpina

NOLEGGIO ATTREZZATURA
Per chi ne fosse sprovvisto l’attrezzatura tecnica viene messa a disposizione dalla Guida alpina: piccozza classica, ramponi classici con antizoccolo, imbracatura, casco, daisy chain o fettuccia cucita da 120cm, n°3 moschettoni a ghiera HMS, freno, al costo di 20€
ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO
Maglia termica a maniche lunghe o a maniche corte, pile, piumino o primaloft, giacca in goretex, pantaloni in schooller, ev. ghette, ev. sovra pantaloni in goretex, n°2 paia di guanti (un paio leggero e un paio caldo), berretto, calze
ATTREZZATURA VARIA
Occhiali da sole, crema solare, burro cacao, ev. cappellino, macchina fotografica, cibo energetico/sali minerali, ricambio completo da tenere in auto
PER LA NOTTE IN RIFUGIO
Maglia di ricambio, calze, pila frontale, beauty case (l’essenziale)

Data

17 Lug 2021 - 18 Lug 2021

Ora

08:00 - 18:00

Costo

350.00€

Etichette

Ascensioni di gruppo quota 4000

Luogo

Monte Disgrazia
Categoria
Francesco Pitonzo

Organizzatore

Francesco Pitonzo
Telefono
+393428029553
Email
cecco.pito@alice.it

Altri organizzatori

Paolo Marazzi
Paolo Marazzi
Telefono
+393383116564
Email
paolomarazzizizzi@gmail.com