Weekend lungo a Finale Ligure 30-31 Ottobre 1 Novembre

Abbiamo pensato di regalarvi un esperienza d’arrampicata sportiva nella patria di essa: tre giorni nel finalese; per chi non conoscesse il posto, Finale Ligure è la patria dell’arrampicata su calcare in Italia, la sua storia l’ha portata ad essere uno dei primi posti dove la parola “arrampicata libera” ha preso il sopravvento. Un posto magico della Liguria a pochi passi …

View Post

CORSO BASE D’ARRAMPICATA 17,24 ottobre e 7 / 14 Novembre

Scalare è bellissimo, è uno sport completo, è un mix tra yoga, ginnastica artistica e meditazione. Imparare ad arrampicare vuol dire rafforzare il corpo e lo spirito, mettere su muscoli, snellirsi e rafforzare lo spirito al resistere a situazioni esterne alla zona di comfort. Contenuti – Tecnica d’arrampicata, come utilizzare correttamente il piede in aderenza o appoggio, incominciare a muoversi …

View Post

Il risveglio di Kundalini – Arrampicata in Val di Mello

Il Risveglio di Kundalini è la classica per eccellenza della Val di Mello, ottima per chi ha già qualche esperienza nell’arrampicata su granito. La via è completa e varia, dalle placche di pura aderenza alle fessure tra cui la famosa Serpe fuggente, seguita dal Diedro amaranto. La via è completamente da percorrere in stile TRAD e ci si può misurare …

View Post

Stomaco peloso + Alba del Nirvana – Arrampicata in Val di Mello

La combinazione di Stomaco Peloso e Alba del Nirvana è una classica della Val di Mello, ottima come prima esperienza in questo fantastico mondo, la via è completa e varia, dalle placche di pura aderenza dei primi tiri alle fessure sotto il tipico arco. Questa combinazione è perfetta per conoscere la val di Mello, la via è completamente da percorrere …

View Post

Predore- Arrampicata in falesia

La falesia di Predore è situata sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo. È costituita da più settori di pareti esposte a sud, offre arrampicata prevalentemente su placca verticale su un bel calcare compatto ma allo stesso tempo lavorato a piccoli buchi e fessure. ESPERIENZA RICHIESTA Non è richiesta nessuna particolare preparazione fisica o esperienza precedente E’ adatto a tutti e …

View Post

Punta Giordani -Ascensioni di gruppo quota 4000

La punta Giordani è il primo assaggio ai quattromila nel gruppo del Monte Rosa, con i suoi 4046m permette di approcciarsi a questa disciplina anche da coloro che non hanno ancora affrontato alcun tipo di ascensioni a queste quote Si salirà fino a Punta Indren ( 3270m ) in funivia, riducendo a 750m lo sviluppo da percorrere a piedi Un …

View Post

Cadarese – Stage Arrampicata in fessura

L’arrampicata in fessura, per alcuni l’essenza dell’arrampicata, è una pratica arrampicatoria che equivale a scalare seguendo una crepa che divide a metà la parete. Utilizzare ed imparare a conoscere protezioni mobili come friends e nuts. Iniziare a conosce o migliorarsi l’arte dell’incastro, uno stile di arrampicata totalmente differente da quello a cui siamo abituati Lo stage di arrampicata in fessura …

View Post

CORSO BASE D’ARRAMPICATA 19, 25 Settembre e 02, 09 Ottobre

Scalare è bellissimo, è uno sport completo, è un mix tra yoga, ginnastica artistica e meditazione. Imparare ad arrampicare vuol dire rafforzare il corpo e lo spirito, mettere su muscoli, snellirsi e rafforzare lo spirito al resistere a situazioni esterne alla zona di comfort. Contenuti – Tecnica d’arrampicata, come utilizzare correttamente il piede in aderenza o appoggio, incominciare a muoversi …

View Post

Sasso di Remenno – Arrampicata in falesia

Il Sasso di Remenno costituisce il più grande masso erratico d’Europa, con un volume superiore al mezzo milioni di metri cubi; immerso nel bellissimo panorama della Val Masino La sua sommità è un comodo pianoro ricoperta di erba e betulle, è raggiungibile attraverso diverse vie di scalata Vi sono innumerevoli vie di arrampicata ed il suo granito è percorso da …

View Post

Val Perlana – Canyoning

Natura, acqua, roccia e tanto divertimento! Il Canyoning consiste nella discesa dei torrenti che scorrono nei canali rocciosi, le cosiddette “forre”, camminando accanto alle discese d’acqua o addirittura passando all’interno dei canali stessi. Le forre vengono affrontate con un misto di trekking e tecniche alpinistiche e con un equipaggiamento che potremmo definire “mare e monti”, mute da sub e attrezzature per …

View Post