Milano Adventure nasce dalla volontà di due amici Guide alpine di condividere la loro passione per la montagna e di rendere gli sport outdoor accessibili a tutti.

L’obiettivo è quello di unire le idee per offrire delle esperienze che vadano oltre alle tipiche proposte di una Guida alpina, in qualche caso anche appoggiandosi a professionisti con competenze specialistiche diverse.

Dalla gita in bicicletta alle escursioni alpinistiche più impegnative, le attività sono pensate per soddisfare le esigenze di tutti: conoscere nuovi amici, divertirsi, condividere una giornata speciale con la famiglia o con il proprio partner, imparare una tecnica nuova oppure mettersi alla prova su un terreno difficile.

O chissà, magari anche realizzare un vostro sogno nel cassetto.

Chi è una Guida alpina

Le guide alpine sono i professionisti della montagna che accompagnano e insegnano le tecniche relative a tutte le attività che si possono praticare in montagna.

Perché una Guida alpina?

Affidarsi ad una Guida alpina significa vivere e scoprire la montagna accanto ad un professionista che ha frequentato un lungo percorso formativo e che continua ad aggiornarsi periodicamente. Significa condividere un’avventura unica, godere del fascino della natura, imparando a rispettarla, ed affrontare consapevolmente i rischi che le attività in luoghi selvaggi e incontaminati necessariamente comportano.

La legge n°6 del 2 gennaio 1989 definisce il ruolo della Guida alpina.

“La Guida alpina è chi svolge professionalmente le seguenti attività: accompagnamento di persone in ascensioni sia su roccia che su ghiaccio o in escursioni in montagna; accompagnamento di persone in ascensioni sci-alpinistiche o in escursioni sciistiche; insegnamento delle tecniche alpinistiche e sci-alpinistiche con esclusione delle tecniche sciistiche su piste di discesa e di fondo.”

Giacomo Regallo
a. Guida alpina

"Jack" a. Guida Alpina dal 2022. La roccia e la neve sono i sui elementi preferiti come anche le vie di misto. Membro dei Ragni di Lecco,...

Paolo Marazzi
Guida alpina

“Paolino” lavora come Guida Alpina dal 2017, le sue attività preferite sono l’arrampicata e lo sci. Membro dei Ragni di Lecco, ama...

Raffaele Tangari
a. Guida alpina

“Raffo” lavora come a. Guida Alpina dal 2021. Le attività preferite sono l'arrampicata su ghiaccio e su roccia. Nell'ultimo anno ha ...

Alberto Marazzi
Guida alpina

“Curt”, Guida Alpina dal 2014. Divide la sua passione per questo mestiere in due grandi macro aree: la stagione fredda e la stagione calda. ...

Michele Maggioni
Guida alpina

“Michi” guida dal 2001, appassionato da sempre della montagna a 360gradi. Dopo una pausa obbligatoria a causa di un incidente, grazie ...

Francesco Pitonzo
Guida alpina

“Cecco”, Guida alpina dal 2004. Nella stagione invernale predilige praticare sciAlpinismo con la A maiuscola però il suo terreno di gioco preferito ...

Elena Magni
Social Media

Elena, l’unica non Guida alpina, perché per Milano Adventure lavora dietro le quinte seguendone la comunicazione sui social. ...

Accompagnatori di media montagna

L’AMM è quindi un professionista esperto, un conduttore sicuro e un amico capace di aiutarci a entrare in un mondo nuovo e per certi versi sconosciuto. Ci aiuta a riscoprire le caratteristiche del territorio, a riappropriarci di una dimensione naturale spesso dimenticata e ritrovare un nuovo rapporto con noi stessi e gli altri. Altro aspetto fondante della professione è l’attività di Educazione Ambientale che questa figura può esercitare verso scuole, cooperative, associazioni e quant’altro con il fine ultimo di valorizzare il patrimonio ambientale presente in una data zona.

Federica Corona

“La Fede” AMM dal 2020 quando decide di abbandonare la frenesia della città per trasferirsi sui monti ed essere perennemente circondata dalla natura. Parla Italiano e Inglese.

Marta Cavallari

Marta AMM dal 2020, predilige i trekking in montagna e in quota, dove predominano le rocce e minuscoli fiorellini coloratissimi. Ama esplorare posti nuovi e sentieri meno battuti. Parla italiano e inglese.

Matteo Bernasconi

Scintilla e ideatore di Milano Adventure. Resterà il riferimento e stimolo per portare avanti questo suo progetto.

"Cos'è quella sensazione che si prova quando ci si allontana in macchina dalle persone e le si vede recedere nella pianura fino a diventare macchioline e disperdersi? È il mondo troppo grande che ci sovrasta, è l'Addio. Ma intanto, ci si proietta in avanti verso una nuova, folle avventura sotto il cielo."

I nostri partner: