Quante volte ci chiediamo:
– se dovessi perdere il secchiello… 
– se si dovesse incastrare una corda o se dovessi danneggiarla… 
– se il mio compagno si trovasse in difficoltà o in caso di incidente…
Come dovrei intervenire?!
Sappiamo bene che andare in montagna è pericoloso, ma più nozioni abbiamo, e maggiore esperienza facciamo, più riusciremo a ridurre quelli che sono i rischi della montagna e a gestire situazioni difficili. L’obiettivo è quello di imparare a gestire proprio questi inconvenienti

 

Contenuti

Autosoccorso #1

Materiali, nodi, asola e contro asola, freno a cuore, freno moschettone, passaggio della corda da recupero a calata, paranco d’aiuto

Autosoccorso #2

Materiali, nodi, risalita di una doppia incastrata, discesa in corda doppia su corda danneggiata, calata assicurata

Autosoccorso #3

Autosoccorso al primo di cordata, autosoccorso al secondo di cordata

Autosoccorso #4

Paranchi, semplice, doppio, triplo

Dove

Falesia di Introbio (LC)
Passo del Bernina - ghiacciaio del Morteratsch (CH)
Palestra di arrampicata indoor Urban Wall (MI)

Durata

1 giorno

OBIETTIVI

Imparare a gestire imprevisti, situazioni difficili o incidenti

ESPERIENZA RICHIESTA

Alpinisti, arrampicatori, che normalmente effettuano la loro attività con amici, senza l’ausilio di professionisti

DIFFICOLTA’

Medio difficile

IMPEGNO

Basso

La Guida alpina si riserva di variare il programma in funzione delle condizione meteorologiche, e del livello tecnico e fisico dei partecipanti, al fine di  garantire la sicurezza ed il corretto svolgimento della salita

Le nostre proposte